Il Rocchetto: Psicologia Infantile a Pavia

Uno spazio di supporto e cura per i bambini e le loro famiglie

Stacking Blocks
Image by Aaron Burden
Child at Psychologist
Image by Markus Spiske
 

La psicoanalisi ha dovuto far discendere la vita psichica dell'adulto da quella del bambino, prendere sul serio il detto:

il bambino è il padre dell'uomo.

Sigmund Freud

 

Perchè il Rocchetto?

Nel 1920 Sigmund Freud osserva il nipotino Ernst giocare con il rocchetto. 


Il bambino, mentre aspettava il ritorno della sua mamma, passava il proprio tempo da solo nella sua stanza facendo rotolare in avanti e indietro un rocchetto di filo.

Arricchiva il gioco con le sue esclamazioni: “Via!” e “Qua!”. 


Nonno Freud rimase particolarmente colpito dalla creatività del bambino tanto da

pensare che attraverso il gioco il piccolo Ernst stesse mettendo in scena qualcosa:

la momentanea assenza della mamma. 


Due sono i contributi della spiccata intuizione di Freud:

il gioco non è mai solo un’attività ludica ma tocca il mondo interiore del bambino aiutandolo a comunicare anche quando le parole scarseggiano.

Inoltre, grazie al rocchetto, il nipotino può sperimentare le proprie emozioni di fronte alle prime separazioni con la mamma.

 

Servizi di promozione del benessere e sostegno psicologico per il bambino e la famiglia

Group of Friends Going on Excursion
Boy Coloring
Family Fun in campo

Consulenza Psicologica

Psicoterapia

Supporto alla genitorialità

 
 

IL ROCCHETTO: PSICOLOGIA INFANTILE A PAVIA

☎ 333-1492865 oppure ☎ 345-1208757

Via Trieste n. 15

San Martino Siccomario (27028)

A pochi passi da Pavia

©2019 di Il Rocchetto: Psicologia Infantile a Pavia. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now